A Sciuquè – Spettacolo Teatrale

Compagnia LMalmand e compagnia I Nuovi Scalzi
presentano
A Sciuquè
di
Ivano Picciallo
Al debutto il 22 e il 23 aprile al Nuovo Cinema Palazzo

Il 22 e il 23 aprile alle ore 21.00 debutta a Roma al Nuovo Cinema Palazzo, in Piazza dei Sanniti 9a, lo spettacolo A Sciuquè: una pièce dedicata allemergenza sociale della dipendenza dal gioco dazzardo.

Scritto e diretto da Ivano Picciallo, con Adelaide Di Bitonto, Giuseppe Innocente, Igor Petrotto, Ivano Picciallo e Francesco Zaccaro, il progetto è una coproduzione LMalmand e I Nuovi Scalzi.

LocandinaASciuquèMascherato dal velo di legalità” che lo ha reso un business, il gioco dazzardo crea una dipendenza, impropriamente detta ludopatia, che ancora oggi non è affrontata dalle istituzioni in modo sufficientemente adeguato. La mancanza di attenzione al tema consegna il giocatore dazzardo a un viaggio verso la rovina senza possibilità di ritorno.

Al centro dello spettacolo la dipendenza del protagonista Nicola dalle Slot Machine. Il gioco lo ha portato lontano dai suoi affetti e lontano dalla sana normalità” della sua vita, fino a condurlo lontano da se stesso. Nicola, ormai corroso dalla dipendenza dal gioco dazzardo, vive al tempo imperfetto scandito solo dai suoni, dai colori e dalle luci della Slot.

La polifonia dialettale e un energico ed accurato uso del corpo e del gesto creano un dinamismo scenico ricco di immagini e suggestioni che si rincorrono e si susseguono in un movimento senza fine. Gli attori – in forma di coro moderno– accompagnano il protagonista nellexcursus della propria vita.

Uno spettacolo sul paradosso e la contraddittorietà del termine gioco: nella sua forma pura, esso è parte integrante dello sviluppo e della crescita del bambino, ma può divenire vizio e motivo di rovina nelladulto.

Il Nuovo Cinema Palazzo, che ha rischiato di essere trasformato in un casinò, si presenta perfetto per ospitare la performance. Oggi è un faro per la creazione e la diffusione della cultura per tutta la comunità del quartiere di San Lorenzo e non solo.

Roma, 13 aprile 2016

Mathematics for Innovation, INCA-ABACO

Luca Turconi – Moxoff srl.

incontro8marzoblogNon può esserci innovazione senza ricerca, ma non si può chiedere a un ricercatore di ragionare in termini industriali. Moxoff, spinoff del Politecnico di Milano formato da ingegneri specializzati nello sviluppo e nell’applicazione industriale di modelli e algoritmi matematici, è l’anello di congiunzione capace di valorizzare i risultati della ricerca matematca trasformandoli, attraverso un costante trasferimento tecnologico e di know how, in soluzioni innovative utilizzabili in modo affidabile e veloce in ogni settore industriale: dall’industria manifatturiera ai servizi, dall’energia al medicale, dal no profit all’alimentare, fino allo sport.

Primo degli incontri del progetto INCA-ABACO. Tutti gli studenti di corsi di laurea a tema scientifico sono i benvenuti! (ma anche gli umanisti curiosi sono grandemente apprezzati)

Ulteriori informazioni su: http://www.mat.uniroma2.it/~locatell/inca-abaco/