Introduzione al Calcolo Parallelo con MPI – Seminario INCA-ABACO

F. Bonaccorso
Dipartimento di Fisica,
Università di Roma Tor Vergata

24 Maggio 2016 ore 16.00
Aula 17
Via della Ricerca Scientifica, 1,
Roma (RM), So.Ge.Ne.

Abstract.
Il calcolo distribuito in parallelo su più CPU permette di effettuare simulazioni scientifiche altrimenti inarrivabili. Il paradigma MPI è uno standard di fatto disponibile per i processori e i sistemi operativi più

incontro24maggio_lowresdiversi, per programmare in parallelo da uno fino a più milioni di CPU. Come in una sinfonia il compositore scrive la partitura di ogni singolo strumento alla luce dell’armonia complessiva, cosi in un programma MPI si descrivono le singole computazioni locali per risolvere il problema nel suo insieme. In questo seminario verranno introdotte le nozioni base di MPI, con esempi per il calcolo scientifico, per poi mostrare lo stato dell’arte delle sue applicazioni.

Matematica e modelli biomedici, un cammino appena iniziato – INCA-ABACO

Ecco il secondo seminario del ciclo:

Infrastrutture di Calcolo A Basso Costo

Negli ultimi anni le interazioni tra i matematici e le scienze biomediche sono cresciute enormemente. Le sfide poste dalla ricerca di cuincontro22marzore per malattie come i tumori o i disturbi cardiovascolari necessitano di modelli sempre più precisi per migliorarne la comprensione e ottimizzare le possibili risposte terapeutiche. Inoltre, le possibilità aperte dall’utilizzo di cellule staminali, apre la porta a nuovi scenari in cui i modelli matematici potranno aiutare i medici nella rigenerazione dei tessuti lesi.
In questa presentazioni, alcuni casi concreti di interazione tra modelli matematici e applicazioni biomediche verranno descritti.

Roberto Natalini
Direttore dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “M. Picone” – C.N.R.
22 Marzo 2016
ore 16.00
Aula 12
So.Ge.Ne. – Via Della Ricerca Scientifica 1, Roma, RM

Mathematics for Innovation, INCA-ABACO

Luca Turconi – Moxoff srl.

incontro8marzoblogNon può esserci innovazione senza ricerca, ma non si può chiedere a un ricercatore di ragionare in termini industriali. Moxoff, spinoff del Politecnico di Milano formato da ingegneri specializzati nello sviluppo e nell’applicazione industriale di modelli e algoritmi matematici, è l’anello di congiunzione capace di valorizzare i risultati della ricerca matematca trasformandoli, attraverso un costante trasferimento tecnologico e di know how, in soluzioni innovative utilizzabili in modo affidabile e veloce in ogni settore industriale: dall’industria manifatturiera ai servizi, dall’energia al medicale, dal no profit all’alimentare, fino allo sport.

Primo degli incontri del progetto INCA-ABACO. Tutti gli studenti di corsi di laurea a tema scientifico sono i benvenuti! (ma anche gli umanisti curiosi sono grandemente apprezzati)

Ulteriori informazioni su: http://www.mat.uniroma2.it/~locatell/inca-abaco/