Matematica e modelli biomedici, un cammino appena iniziato – INCA-ABACO

Ecco il secondo seminario del ciclo:

Infrastrutture di Calcolo A Basso Costo

Negli ultimi anni le interazioni tra i matematici e le scienze biomediche sono cresciute enormemente. Le sfide poste dalla ricerca di cuincontro22marzore per malattie come i tumori o i disturbi cardiovascolari necessitano di modelli sempre più precisi per migliorarne la comprensione e ottimizzare le possibili risposte terapeutiche. Inoltre, le possibilità aperte dall’utilizzo di cellule staminali, apre la porta a nuovi scenari in cui i modelli matematici potranno aiutare i medici nella rigenerazione dei tessuti lesi.
In questa presentazioni, alcuni casi concreti di interazione tra modelli matematici e applicazioni biomediche verranno descritti.

Roberto Natalini
Direttore dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “M. Picone” – C.N.R.
22 Marzo 2016
ore 16.00
Aula 12
So.Ge.Ne. – Via Della Ricerca Scientifica 1, Roma, RM

Le montagne, Gandalf, le montagne …