Il nostro Maggio

[singlepic id=444 w=420 h=280 float=center]

Un simpatico scatto dal concertone del 1° Maggio. Una bella giornata/serata/tour-de-force attraverso la musica. Gran bella impressione da parte di Caparezza, che non avevo mai sentito suonare dal vivo, che per quanto mi riguarda si classifica migliore degli artisti. Anche se, in effetti, l’orchestra Roma Sinfonietta e il maestro Pagani hanno fatto un’ottima riuscita con gli arrangiamenti in chiave orchestrale dei classici del rock.

“Anche se il nostro maggio
ha fatto a meno del vostro coraggio
se la paura di guardare
vi ha fatto chinare il mento
se il fuoco ha risparmiato
le vostre Millecento
anche se voi vi credete assolti
siete lo stesso coinvolti.
[…]
E se credente ora
che tutto sia come prima
perché avete votato ancora
la sicurezza, la disciplina,
convinti di allontanare
la paura di cambiare
verremo ancora alle vostre porte
e grideremo ancora più forte
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti.”

Fabrizio De Andrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.