Blues in sedici – Reading Teatrale – Evento Speciale

20-21 APRILE 2017
gio-ven ore 20.30

un evento extra-ordinario
ARGOT PRODUZIONI
BLUES IN SEDICI
La ballata della città dolente

READING TEATRALE
di
Stefano Benni

regia
Maurizio Panici

con
Stefano Benni, Elena Arvigo, Irene Maiorino,
Maurizio Panici, Tiziano Panici, Dacia D’Acunto

musiche
Umberto Petrin e Paolo Damiani

luci
Fabio Durastante

aiuto regia
Maria Stella Taccone

grafica
Marcella Santomassimo

Prenotatevi o acquistate il biglietto su: http://www.teatroargotstudio.com/

2083 m s.l.m.

Tiresia
Ahimè!
Rifletti. Alcun degli uomini saprebbe…

Creonte
Che mai? Quale dimanda a tutti volgi?

Tiresia
Quanto ogni bene il buon consiglio supera.

Creonte
Quanto stoltezza è pessimo fra i mali.

Tiresia
E di tal male sei tu tutto invaso.

Creonte
Col profeta non vo’ scambiare oltraggi.

Antigone, Sofocle

(Foto scattata al valico del Col du Mont Cenis, Francia)

Ce sta er cartelloooooo (I)

“ce sta er cartelloooooo, vatte a fidà,
sò boni tutti a mettece ‘na scrittaaa,
sur cartellooo, sò boni tuttiiiiii”

Corrado Guzzanti, Grande Raccordo Anulare

Primo della serie, ovvero problemi con l’utilizzo dei quantificatori universali. Zona Piazza San Giovanni, Roma.

Nuove piattaforme e paradigmi per il calcolo parallelo – Seminario INCA-ABACO

Massimo Bernaschi
Istituto per le Applicazioni del Calcolo “M. Picone”, IAC-CNR.

31 Maggio 2016 ore 16.00
Aula L3
Via della Ricerca Scientifica, 1,
Roma (RM), So.Ge.Ne.

Abstract.incontro31maggio_lowres
Il calcolo parallelo appare come un’idea intuitiva la cui realizzazione pratica ha incontrato, tuttavia, una serie di difficoltà tali per cui è diventato solo di recente uno strumento ampiamente utilizzato dai ricercatori di varie discipline. Attraverso alcuni esempi verranno illustrate le possibilità che il calcolo parallelo offre attualmente e saranno indicate le sfide teoriche e pratiche che il suo ulteriore sviluppo offre nel breve e lungo periodo.

Ulteriori informazioni sul sito del progetto.

Introduzione al Calcolo Parallelo con MPI – Seminario INCA-ABACO

F. Bonaccorso
Dipartimento di Fisica,
Università di Roma Tor Vergata

24 Maggio 2016 ore 16.00
Aula 17
Via della Ricerca Scientifica, 1,
Roma (RM), So.Ge.Ne.

Abstract.
Il calcolo distribuito in parallelo su più CPU permette di effettuare simulazioni scientifiche altrimenti inarrivabili. Il paradigma MPI è uno standard di fatto disponibile per i processori e i sistemi operativi più

incontro24maggio_lowresdiversi, per programmare in parallelo da uno fino a più milioni di CPU. Come in una sinfonia il compositore scrive la partitura di ogni singolo strumento alla luce dell’armonia complessiva, cosi in un programma MPI si descrivono le singole computazioni locali per risolvere il problema nel suo insieme. In questo seminario verranno introdotte le nozioni base di MPI, con esempi per il calcolo scientifico, per poi mostrare lo stato dell’arte delle sue applicazioni.